Blogzine

Al Ristorante Volvèr: lo sapete che il pane lo facciamo noi?

IL PANE: Restituiamo valore e dignità ad un alimento che caratterizza la nostra dieta.  

Al Volvèr il pane lo facciamo noi.

 

Panificare aggiunge fatica e lavoro al ristorante, perché il ristorante Volvèr ha scelto da sempre di  fare il pane?  a rispondere  Roberto De Franco, chef patron del ristorante Volvèr.

-Il profumo del pane che esce dal forno mi riporta all’infanzia.
Vengo da una terra, il parco del Pollino in Calabria, dove fare il pane in casa era nel quotidiano di tutti.
Il profumo del pane che esce dal forno è il profumo della mia infanzia, di quando il pane si infornava ancora nel forno a legna.
Noi bambini sorvegliavamo affascinati la legna che ardeva nel forno per  preparare la brace, poi uscivano le  pagnotte grandi con la crosta  croccante. Un pane buono anche i giorni successivi, preparato ancora con il lievito madre, con il grano coltivato nel podere sotto casa.
Nonostante sforniamo il pane al Ristorante Volv,èr due volte al giorno, prima del servizio del pranzo e della cena,  ogni volta quel  profumo,per un attimo, mi riporta a casa, ad un rito antico che non si adegua alla frenesia moderna. I
l pane ha i suoi tempi da rispettare, come un vecchio saggio che ci ricorda che ogni tanto, è necessario fermarsi ed aspettare. 
-Nel mio Ristorante-continuo Roberto De Franco- abbiamo sempre panificato crescendo di volta in volta nell’uso di  farine di qualità  sempre più selezionate con cura, macinate a pietra  dai piccoli mulini locali –

Il pane arriva fresco e fragrante  in tavola ai  clienti  del ristorante Volvèr ad accompagnare le pietanze e dar valore  a tutto il percorso  di  degustazione del ristorante.

 

La selezione dei pani al Ristorante Volvèr

Pagnotta di grano arso

Il pane di grano arso, è un pane di farina di grano arso e semola.

Il temine  grano “arso“ deriva dal passato quando i campi di gran, dopo la raccolta, venivano bruciati per le nuove produzioni.

Chi non  poteva permettersi di acquistare  il frumento  raccoglieva i chicchi rimasti sui campi bruciati.

Oggi i chicchi di grano vengono tostati per aver lo stesso risultato e dare una farina che ha sentori di nocciola e caffè.

Il  pane  risulta così arricchito  di proprietà organolettiche. È un pane integrale e povero di glutine.

pane di grano arso

 

 

 

 

 

I panini al mais e miele

La farina di mais e’ ricca di sali minerali, calcio, fosforo e ferro e di vitamine A e B.

 

i panini al mais del ristorante Volvèr

Arricchiscono il cestino del pane del Volvèr I crackers ai cinque cereali

e i grissini con una goccia di pomodoro e sesamo

La panificazione al ristorante Volvèr è continua, aggiunge sicuramente lavoro ma  ne arricchisce il risultato.

la selezione dei pani al Ristorante Volvèr

Per rimanere aggiornati su eventi e menù: