Blogzine

SABATO 22 SETTEMBRE : LA CENA RAGIONATA : CONTRATTO & LA SPINETTA IN DEGUSTAZIONE

22 SETTEMBRE LA CENA RAGIONATA 

LA PIÙ ATTESA.

LA SPINETTA & CONTRATTO 

AL RISTORANTE VOLVÈR

 

Sabato 22 settembre la “Cena ragionata “nasce dalla collaborazione con una grande famiglia del vino, la famiglia Rivetti che in bilico tra Piemonte e Toscana produce   vini eccellenti.

Ritornano a grande richiesta le “Cene ragionate”, menu degustazione in abbinamento con grandi vini, dove i sapori si sposano al vino e ne esaltano le peculiarità.

Dove i profumi ti riportano bambino, dove i colori si fanno intensi e il piacere di stare a tavola diventa condivisione .Tipicità, tradizione e storie da raccontare.

Il menù è stato curato e scelto dallo chef Roberto De Franco in collaborazione con Mirko Bessi , l’enologo della famiglia Rivetti.

Il produttore Bruno Rivetti, l’enologo Mirko Bessi saranno presenti alla cena per presentare i  vini.

In degustazione:

Contratto-Metodo classico millesimato Pas Dosè 2012 

Contratto 80% pinot noir e 20% chardonnay, elegante e delicato, aspetto tipico degli spumanti Contratto, che non sovrastano i cibi ma li accompagnano dolcemente. Lentissima maturazione, minimo 30 mesi sui lieviti in bottiglia. In bocca è secco, ampio, ricco senza essere invadente e nel contempo cremoso. L’aroma intenso richiama il floreale, la mela verde, i frutti di bosco, la pesca, i lieviti, mentre note tostate, di crosta di pane e brioche, con sfumature di miele, intrigano. Il ritorno leggermente speziato e ammandorlato  invita a un nuovo sorso. Grande godibilità.

 

Casanova della Spinetta -Il rosè di Casanova 

50% Sangiovese 50% Prugnolo Gentile

Il Rose di Casanova, deliziosa complessità, sentori di rosa e fiori secchi…

Al palato si percepisce un delizioso equilibrio tra frutta e acidità con una buona nota minerale.

Di colore rosa pallido (buccia di cipolla), presenta profumi di piccoli frutti rossi, note di melograno e caprifoglio.

A breve contatto sulle bucce, viene fermentato in vasche d’acciaio per 15 giorni a 18 gradi.

 

Casanova della Spinetta -Il nero di Casanova

Questo vino deriva da vitigni al 95% composti da Sangiovese e al 5% composti da Colorino, che crescono in un terreno calcareo. La zona è caratterizzata da un terreno calcareo, che conferisce al vino un particolare retrogusto minerale.

La vendemmia avviene a metà settembre, in seguito alla quale i grappoli, selezionati con cura, vengono sottoposti a fermentazione alcolica a temperatura controllata per un periodo che va dai 6 agli 8 giorni. Successivamente avviene la fermentazione malolattica all’interno di contenitori di rovere francese per ben 9 mesi. Segue la fase dell’affinamentoall’interno di barriques, anch’essi di rovere francese, dopo la quale il prodotto viene nuovamente trasferito in contenitori d’acciaio per una maturazioneulteriore. Quest’ultima dura 2 mesi e viene seguita dall’imbottigliamento.
Il vino resta in bottiglia per altri 2 mesi, per l’ultima fase di affinamento, che permette al prodotto di esaltare tutte le caratteristiche che lo rendono così apprezzato e meritevole del marchio DOC (Denominazione di Origine Controllata).

 

 

La Spinetta-Moscato d’Asti Bricco Quaglia 

mde

Chicca meravigliosa è il Moscato d’Asti Bricco Quaglia La Spinetta, un vino di un’eleganza e finezza che commuovono,  dolce ma senza sbavature esageratamente smielate, fragrante, con una vena minerale, acida e fresca di pera, pesca ed erbe aromatiche. Finale lungo. Impressionante. I risultati che si raggiungono con il moscato nell’Astigiano sono ineguagliabili.

Bricco Quaglia, Moscato d’Asti

“SIAMO TUTTI RINOCERONTI”

Nello spazio Volvèr la mostra “Siamo tutti rinoceronti” nata dalla sinergia ed energia tra il pittore Paolo Solei ed il Volvèr che ha voluto dedicare dipinti e litografie ai vini della famiglia Rivetti.

La mostra sarà aperta al pubblico il 22 e 23 settembre con Paolo Solei.

Buon divertimento!  Prenotate subito..

link correlati:

http://www.contratto.it/indexit.html

http://www.la-spinetta.com/casanovait.html

 

 

 

LA CENA RAGIONATA al RISTORANTE VOLVÈR

Menu

Contratto” “ Spinetta”- “Casanova Spinetta”

Famiglia Rivetti &Ristorante Volvèr

Aperitivo  con  i vermouth “Contratto”

Gamberi croccanti in crosta di nocciole

Sgombro marinato, burrata e pomodori passiti

Salmone marinato, yogurt e pompelmo rosa 

Contratto-Metodo classico millesimato Pas Dosè 2012

(Pinot nero, Chardonnay)

Polpo di scoglio grigliato, crema di patate e maionese di polpo

Casanova della Spinetta -Il rosè di Casanova 

(Sangiovese, Prugnolo Gentile)  

Risotto Acquerello con caponatina di verdure

 tartare di gamberi rosa e limone

Casanova della Spinetta -Il nero di Casanova

 (Sangiovese)

Carrè di maialino da latte al forno con erbe aromatiche

 purè di carote e riduzione al “Nero di Casanova”

La Spinetta-Moscato d’Asti Bricco Quaglia 

Zuppetta di frutti di bosco, crumble integrale

 gelato allo yogurt, agrumi canditi

Euro 50 pp

“SIAMO TUTTI RINOCERONTI” mostra di Paolo Solei  al Volvèr

aperta al pubblico il 22 e 23 settembre.